Torna ai Partners

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA - UFFICIO X BERGAMO
Ufficio "Sostegno alla Persona – Interventi Educativi"


La presenza degli alunni stranieri nelle scuole è ormai un dato strutturale
e non più occasionale così come l'affluenza di immigrati che ogni anno arrivano
in Italia.
La società multiculturale pone istanze educative che riconoscano e valorizzino
le differenze entro un progetto di società conviviale e democratica.
L'Ufficio "Sostegno alla Persona – Interventi Educativi" dell'UST di Bergamo
coordina l'azione di undici Sportelli – Scuola per l'integrazione degli alunni
stranieri in età scolare e per l'educazione interculturale distribuiti sulla provincia
che si occupano di consulenza ai docenti per la progettazione e la realizzazione
di percorsi interculturali; di formazione; di raccolta e diffusione di documentazione;
di monitoraggio/anagrafe della presenza di alunni stranieri nelle scuole;
di rapporti con le altre agenzie del territorio che si occupano di alunni stranieri.

Oltre agli Sportelli Scuola Stranieri, l'Ufficio coordina sette Centri per l'Educazione degli adulti (CTP) distribuiti sul territorio:
Bergamo, Ponte S. Pietro, Albano S.A., Villongo, Costa Volpino, Treviglio.
Per il tramite dei CTP, l'Ufficio organizza corsi, sia di livello A1 che di livello A2, e lezioni per immigrati che conducono all'acquisizione
e all'attestazione delle competenze linguistiche in italiano, nonché all'acquisizione di conoscenze della cultura civica e della vita civile in Italia,
come da DM 4 giugno 2010 e dall'Accordo d'integrazione tra lo straniero e lo Stato Italiano.
L'Ufficio lavora in collaborazione con gli altri Enti che si occupano di immigrati, in particolare con la Prefettura e la Provincia.
Il Gruppo Operativo Provinciale (GOP) così come il Coordinamento sportelli scuola stranieri, si riuniscono con cadenza mensile,
coordinati dall'Ufficio, per predisporre e monitorare la molteplicità e la varietà di azioni intraprese.